1 maggio 2009

La macchia


Un uomo si era innamorato di una donna che aveva una macchiolina bianca nell'occhio. La sposò senza accorgersi di questo difetto. Passarono gli anni, l'amore di quell'uomo per sua moglie si appannò e un giorno le disse: "Quando mai ti è venuta quella macchia nell'occhio?" La donna rispose: "Da quando il tuo amore per me è diminuito" (parabola sufi).

Pare evidente il significato di questa storiella: non notiamo i difetti di quelli che amiamo, spesso ci passiamo sopra come se non esistessero. Anche nell'amicizia siamo disposti a tollerare certe caratteristiche dei nostri amici che in altre persone ci parrebbero insopportabili: infatti non appena si cominciano a notare i nei allora forse l'amicizia si sta consumando.
Ma mi chiedo allora, non è che forse troviamo così tanti difetti negli altri perchè siamo in realtà poco disposti ad amare?

Nessun commento:

Posta un commento