La Scienza analizza la Fede (parte 9^): La Resurrezione di Gesù Cristo

Tempo fa  ho letto con  interesse un libro,  “La Fisica del Cristianesimo” di Frank Tipler (1). Tipler è l' enunciatore del ‘Principio Antropico’ ed è  professore di Fisica Matematica  alla Tulane University di New Orleans. Ha composto opere specialistiche, ha pubblicato articoli di ricerca in prestigiose riviste scientifiche e ha scritto molti libri di divulgazione. In un primo momento era scettico nei confronti della religione ma nel tempo si è sempre più avvicinato ad essa, soprattutto alla Religione Cristiana nella sua espressione Cattolica.
In questo libro, è tanto convinto di aver trovato le prove della veridicità del Cristianesimo da mettermi alle volte  un po’ in imbarazzo. In esso  si  trovano infatti affermazioni stupefacenti: con alcune di esse concordo, con altre per il momento  non saprei dire perché un po' ardite e forse troppo avanzate per i nostri tempi.
Tipler in uno dei capitoli del suo libro dà una spiegazione di come potrebbe essere avvenuta la Resurrezione di Gesù Cristo in accordo con  le leggi della Fisica...

Torture cinesi?

Sempre più spesso si leggono notizie di genitori che denunciano presidi o insegnanti per abuso di mezzi di correzione verso i loro figli.

Certo forse un tempo si esagerava con le punizioni,  ma  da molti anni ormai si esagera nel senso opposto!
Guai infatti a dare un salutare scappellotto ad un alunno  insolente o svogliato: si finisce in tribunale!
Manca ormai solo che gli alunni e insegnanti vadano a scuola accompagnati dai rispettivi avvocati…


I nipotini di Stalin.

E’ da anni ormai che nel nostro Bel Paese c’è come una guerra civile strisciante.
Infatti esso è come spaccato a metà. Tempo fa era diviso in fascisti e antifascisti, poi lo è stato in democristiani e antidemocristiani, comunisti e anticomunisti, socialisti e antisocialisti, progressisti e reazionari,  cattolici e anticattolici, clericali e anticlericali, credenti e laici,  femministe e maschilisti,  nordisti e sudisti, polentoni e terroni, e adesso praticamente solo in berlusconiani e antiberlusconiani!