Vita e Caso

Guardo alle volte i programmi di Sky dedicati all’Universo e alla ricerca della vita in altri pianeti; sono programmi che vorrebbero fare opera di divulgazione scientifica.  Però quello che mi sorprende, anche se a pensarci bene non più di tanto, è che diano per scontato il fatto che la vita si sia formata per caso e che possa esistere in condizioni ambientali molto estreme.
Che la vita si sia potuta formare per caso è una ipotesi che a tutt’oggi non è stata ancora dimostrata e anzi la ragione stessa, se si considerano i valori di probabilità in gioco, è più portata a rifiutarla che ad accettarla. Eppure in tutti questi programmi la fanno passare come  una certezza, illudendo così il telespettatore...

Gli Angeli (2^ parte): l'Angelo custode

Uno dei primi ricordi della mia infanzia è legato ad un quadro appeso nella stanzetta di entrata del convento delle suore in cui c’era il mio asilo: è quello riportato in figura. In esso appare un Angelo, l’angelo custode, che protegge dai pericoli due bambini che attraversano un ponticello. Quando entravo all’asilo non potevo fare a meno di guardarlo: mi faceva molta impressione l’altezza e la bellezza di quest’essere invisibile, con sì grandi ali che, come ci veniva detto dalle suore, abbiamo sempre accanto e che ci accompagna dal momento della nascita fino a quello della morte.

Un compagno potentissimo, purissimo,  intelligentissimo e soprattutto buonissimo, che ci è donato da Dio per proteggerci dai pericoli della vita...






Gli Angeli (1^ parte)

In questo post riporto in sintesi cosa il Cristianesimo dice degli angeli. Può servire  a conoscerli meglio e ad invocarli chiedendo il loro aiuto e il loro consiglio. Ognuno di noi  dovrebbe essere devoto verso gli angeli e soprattuttoverso verso il proprio angelo custode, il cui desiderio più grande è quello di aiutarci a raggiungere il Paradiso, dove finalmente potremo ‘vederlo’ e averlo ancora al fianco, come amico fedele, per tutta l’eternità.

L'esistenza degli esseri spirituali, incorporei, che la Sacra Scrittura chiama abitualmente angeli, infatti è una verità di fede della dottrina cattolica. Per il Cristianesimo infatti gli angeli sono creature reali, personali e immortali...