Sorprendenti corrispondenze numeriche nelle date di Gesù e Maria

In seguito alla lettura di un libro (1) in  cui l’ingegnere spagnolo Carlos Vidal Martinez descriveva una legge, da lui scoperta, relativa alla esistenza di una relazione lineare tra giorno di presentazione (D) e ora solare locale (HSL) nelle apparizioni mariane, dopo aver fatto una verifica dei dati forniti, avendoli trovati coerenti con quanto affermato, tempo fa ho composto e pubblicato un post.

La scoperta di questa legge venne fatta da Vidal dopo aver contato il numero di giorni  intercorrenti tra l’apparizione de La Salette (19 settembre 1846) e quella di El Escorial (15 novembre 1980), che sono esattamente 49000. A partire da questo dato,  calcolò un ‘modulo’ di tempo, una specie di ‘anno celeste’, di 868 giorni che lui stesso chiamò ‘Tempo’.