27 marzo 2024

Gesù Cristo è stato crocifisso il Giovedì Santo?

In occasione della Settimana Santa ripubblico un post in cui sostengo la tesi che Gesù Cristo forse è morto il Giovedì Santo e non il Venerdì.
 
Tempo fa in un post ho accennato al fatto che secondo qualche studioso Gesù potrebbe anche essere morto il Giovedì della settimana della Passione e non il Venerdì come quasi unanimemente si crede e accetta. Tanto è bastato per scatenare commenti anche sarcastici di alcuni lettori a cui ogni possibile variazione su quanto si dà per scontato sembra bestemmia o eresia.
Facendo delle riflessioni o speculazioni in ambito religioso si rischia sempre di andare contro qualche dogma o insegnamento fissato dalla dottrina:  se dovesse succedere ciò sono pronto a correggere il tiro, ma non certo per paura di roghi virtuali che novelli Torquemada (protetti dall'anonimato) accendono nella rete, ma perché sono conscio del fatto che esistono verità accertate e accettate, magari dopo secoli di discussioni teologiche e ricerche storiche ad alto livello, che sarebbe da incauti mettere in dubbio. Premesso ciò però...

26 marzo 2024

Indizi di Intelligent Design - Le ali degli uccelli e il volo

   

 L’Evoluzionismo afferma che gli uccelli si sono evoluti dai rettili in quanto le scaglie di copertura si sarebbero trasformate col tempo in penne per ali adatte al volo, e bisogna sottolineare ‘al volo’ perché ci sono animali che hanno ali ma che non volano: in questi casi queste servono solo per protezione e isolamento termico. Il vero problema però è che la differenza tra scaglie, piume e penne è abissale...

19 gennaio 2024

Le rivoluzioni e la giustizia umana

L'uomo buono dal buon tesoro del suo cuore trae fuori il bene; l'uomo cattivo dal suo cattivo tesoro trae fuori il male” (Lc 6, 45)

Probabilmente il fallimento di tutte le rivoluzioni è stato causato dal fatto che chi le ha tentate era convinto che il male stesse tutto al di fuori di se stesso e non anche dentro di lui, per cui una volta ottenuto il potere, e spesso in modo violento, ha riversato il male interiore nella nuova società che aveva costruito.

A mio avviso, l'unica vera rivoluzione, che purtroppo non è mai stata attuata integralmente, è quella cristiana, perché il Cristianesimo sostiene che l'uomo il male deve sradicarlo prima anche dal proprio cuore e solo così e con l'indispensabile aiuto divino può poi tentare di trasformare in meglio il mondo. 

17 gennaio 2024

I processi che sostengono la vita (3) - ll ciclo di Krebs

Come per un'auto con motore a scoppio la benzina serve da combustibile e tramite il processo a fasi del motore viene ricavata energia per il movimento, così il ciclo di Krebs è il processo mediante il quale il glucosio (il combustibile) prodotto durante il ciclo di Calvin, viene scomposto nei mitocondri della cellula (motori) per ottenere energia che fa funzionare la cellula stessa (la macchina) e in generale l' organismo.

16 gennaio 2024

I processi che sostengono la vita (2) - il ciclo di Calvin.

Mentre la fotosintesi, di cui ho parlato in un precedente post, avviene in presenza di luce ed è in pratica la raccolta e l’impacchettamento di energia solare con la creazione di ‘pile’ da usare nei processi vitali, cioè la sintesi delle molecole energetiche ATP e NADPH, il ciclo di Calvin si svolge indipendentemente dalle condizioni di luce. E' un processo, anch’esso molto complesso che alla fine crea una sostanza organica, il glucosio, contenente sia carbonio che energia. Il glucosio serve da elemento principale per piante e animali, ed è simile a quello che in tecnologia è il combustibile per gli autoveicoli, anzi molto di più...

11 gennaio 2024

Indizi di Intelligent Design - Gli enzimi

    Una delle cose più sorprendenti nei processi vitali è l'esistenza degli enzimi, che sono come delle sofisticate macchine proteiche microscopiche la cui mansione principale è facilitare e aiutare le complesse reazioni chimiche che debbono avvenire all'interno della cellula.  Sono tipo robot in miniatura perché è come se 'sapessero' cosa fare, dove e quando intervenire con estrema velocità e precisione e senza sbavature. La domanda che mi pongo è perciò chi o cosa gli ha 'insegnato' a fare quello che fanno.

8 gennaio 2024

L'ira divina

La scienza si è sempre fatto vanto di essere riuscita a spiegare certi fenomeni naturali ordinari avversi (terremoti, alluvioni, uragani, fulmini...) come conseguenza di cause fisiche, mentre gli uomini del passato pensavano che fossero un effetto dell’ira degli dei o dell’azione di demoni. Ma il fatto successo ultimamente in Argentina ha forse tutti i tratti per essere considerato straordinario, al pari dei miracoli eucaristici o le statue sacre che piangono.